Recensione Pass Labs XA 60.8 (Stereophile)


Recensione di due pagine scritta da Jim Austin per la celebre testata Stereophile sugli amplificatori monofonici in Classe A XA 60.8 progettati e costruiti dalla americana Pass Labs.

"Il grande palco sonoro era ancora più ampio e riprodotto ancor più fedelmente, le immagini erano più vivide, precise e reali. Entrare in questa stanza durante la riproduzione di una buona registrazione era come immergersi nello spazio acustico. C'era sinergia, gli amplificatori Pass stavano accentuando le migliori qualità dei diffusori.

Le migliorie apportate dai Pass Labs XA 60.8 non si limitavano al palco sonoro; il suono, quando richiesto, era più dolce, caldo e delicato.

John Atkinson quando recensì il modello precedente XA 60.5 lo definì l'amplificatore dal miglior suono che avesse mai ascoltato, pur facendo un lieve appunto sulle basse frequenze, complici i soli 60 Watt di potenza. Ma come si comportano gil XA 60.8? Pur erogando la medesima potenza si tratta di amplificatori più massicci con trasformatori e dissipatori più grandi, differenze che secondo Nelson Pass garantirebbero una maggior grinta sulla gamma bassa, teoria confermata dalla prova sul campo effettuata paragonando amplificatori molto più potenti.

John Atkinson ha ascoltato moltissimi amplificatori più del sottoscritto, ma in conclusione non posso che ripetere quanto detto a riguardo degli XA 60.5. I Pass Laboratories XA 60.8 sono i migliori amplificatori che abbia mai ascoltato."